Si terrà domani l’incidente probatorio nel procedimento per i miasmi che hanno causato la chiusura per mesi di diverse scuole di Sabaudia.

Intanto già oggi, 20 gennaio, è stata depositata la perizia dei medici Giuseppe Alessio Messano e Pasquale Avino, relativa ad eventuali conseguenze sulla salute dei bambini esposti ai cattivi odori.

I due consulenti hanno risposto a diversi quesiti elaborati dalla Procura di Latina per capire se l’esposizione dei minori alle esalazioni conseguenti alla disinfezione effettuata dalla ditta “La Rapida 2004” negli istituti Giulio Cesare e Orsolino Cencelli, abbia loro causato danni, o vi sia stato e se permanga pericolo per le persone che possano essere state presenti all’interno dei locali.