corriere
Il Tribunale di Latina

Quattro consulenti sono stati nominati dal tribunale di Latina e dalla Procura per effettuare accertamenti sui prodotti utilizzati per la disinfezione nelle scuole di Sabaudia, ma anche per capire se i miasmi abbiano causato o possano causare effetti sulla salute degli alunni.

Si è tenuto oggi l’incidente probatorio nell’ambito dell’inchiesta sui forti odori sentiti in alcuni istituti scolastici ad inizio anno, che hanno portato il sindaco Giada Gervasi alla chiusura.

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Latina, Molfese, ha nominato il medico Giuseppe Messano e il chimico Pasquale Avino.

La Procura aveva già indicato come suoi consulenti la dottoressa Setacci e il dottor Chiarucci.

L’incidente probatorio è stato così rinviato al prossimo 13 dicembre, data in cui saranno presentati i risultati delle verifiche.