venerdì 20 Maggio 2022

Scomparso da casa da ieri: l’appello della famiglia per la sorte di Amedeo

“Ripropongo un appello a tutti: mio padre Amedeo Mattiello è scomparso dalle ore 17 di ieri a Terracina”.

Queste le parole di Stefano Mattiello. Un appello affidato ai social media alla ricerca di informazioni utili che possano permettere di individuare il padre, Amedeo.

“Uscito a piedi – continua l’appello di Stefano diceva di esser diretto al punto vendita di Orizzonte in via Badino, era vestito più o meno come in foto. Vi prego di aiutarmi nella sua ricerca e ad avere notizie, stiamo provando a cercarlo dalle ore 20 di ieri ma senza alcun successo. Si tratta di una persona diabetica e cardiopatica che ha bisogno assolutamente di alcuni farmaci per non subire conseguenze gravi essendo uscito da un coma ipoglicemico nemmeno un anno fa. Chiaramente ci è stato detto che le forze dell’ordine prima delle 24 ore dalla denuncia della scomparsa non possono intervenire, ma ogni minuto perso nella sua ricerca può essergli fatale. Ha un’andatura ciondolante a causa di un problema ad un piede e ha con sé i documenti ma non il cellulare. Potrebbe esser in stato confusionale per via dei problemi su descritti. Vi prego di aiutarci”.

CORRELATI

spot_img
spot_img