giovedì 13 Giugno 2024
spot_img

Sciarretta e Bonafoni sottoscrivono il Manifesto degli studenti medi del Lazio

Lorenzo Sciarretta e Marta Bonafoni, candidati nella Lista civica D’Amato Presidente alle prossime elezioni regionali del 12 e 13 febbraio entrano nel merito delle politiche scolastiche.
“Tutt’altro che una serie di proposte tematiche, è un vero e proprio programma di governo visto con lo sguardo dei giovani il” Manifesto studentesco per le elezioni regionali 2023″ presentato oggi pomeriggio presso la Città dell’Altraeconomia dalla Rete degli studenti medi. Dal diritto allo studio alla cultura, dagli spazi alla scuola all’alternanza, dall’ambiente ai trasporti, dalla salute mentale a quella di genere ai diritti LGBTQ+, i ragazzi e le ragazze hanno sottoposto a noi candidate e candidati una piattaforma politica concreta e visionaria.
L’abbiamo sottoscritta con convinzione, consapevoli di tre cose: che molto è stato fatto – come peraltro riconosciuto dalla stessa Rete – in questi dieci anni di amministrazione Zingaretti. Che abbiamo il compito di fare di più e meglio.
Infine, che con un ritorno delle destre al governo del Lazio il salto nel buio su questi temi e per un’intera generazione sarebbe drammatico”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img