domenica 25 Settembre 2022

Scauri, furti sotto l’ombrellone: due arresti

Due ragazzi di origine marocchina sono stati arrestati per alcuni furti messi a segno sotto gli ombrelloni della spiaggia di Scauri. Un 30enne e un 23enne, entrambi residenti a Napoli, avevano raggiunto qualche giorno fa gli stabilimenti balneari Poseidon e Medusa e qui avevano atteso l’attimo propizio. Quando alcuni turisti avevano deciso di entrare in acqua e avevano lasciato incustodite le loro cose, sono entrati in azione, portando via un telefono cellulare e tre portafogli.

Non avevano fatto i conti però con i carabinieri che sono intervenuti dopo la segnalazione delle vittime e che li hanno fermati mentre tentavano di allontanarsi. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati invece ristretti presso le camere di sicurezza, in attesa della direttissima.

CORRELATI

spot_img
spot_img