Dalla sezione locale di Fratelli d’Italia, una denuncia sulla condizione di degrado esistenti in pieno scentro a Scauri.

I dirigenti di Fdi Moccia e Smith, hanno documentato, anche fotograficamente, la situazione in cui versa una proprietà privata in via Eugenio Montale: “Non appena arrivati in loco – scrivono – lo spettacolo che ci si è presentato davanti ci ha lasciato senza parole: a farla da padrone cumuli di rifiuti, vegetazione ad altezza uomo, carcasse di animali, insetti e dulcis in fundo eternit. Tutto questo è ben visibile sia dalla strada, sia dalle abitazioni limitrofe pertanto è cosa nota a tutti essendoci state numerose denunce, esposti e segnalazioni alle autorità che già in un paio di occasioni sono intervenute per ripulire l’area”.

Secondo i dirigenti locali del partito, la situazione non è più sostenibile. “Il nostro comune a forte vocazione turistica – concludono – non può avere delle zone d’ombra, soprattutto in tempi come questo dove l’igiene e la pulizia devono essere la base fondamentale per sconfiggere il Covid 19”.