lunedì 17 Giugno 2024
spot_img

Scandalo scuola in provincia di Latina: docenti senza titoli ma nelle graduatorie delle supplenze

Una grave situazione ha scosso la provincia di Latina con la scoperta di numerosi casi di falsificazione dei titoli da parte dei docenti presenti nelle graduatorie per le supplenze e per il sostegno nel biennio 2022/2024. L’Ufficio Scolastico Provinciale ha reso noto che finora sono stati esclusi 38 docenti, ma il numero potrebbe aumentare considerevolmente.

Dettagli delle Falsificazioni

Durante le verifiche effettuate, è emerso che alcuni docenti avevano dichiarato di possedere titoli di specializzazione e diplomi, ma in realtà avevano falsificato la documentazione. Alcuni avevano addirittura dichiarato di aver frequentato università e ottenuto specializzazioni che non esistevano. La Link Campus University ha confermato che diversi nominativi risultavano assenti dai loro archivi e non avevano mai presentato domanda di partecipazione al concorso.

Conseguenze e Azioni

I docenti coinvolti hanno falsificato i titoli di accesso, violando i criteri necessari per l’insegnamento. Molti di loro erano già in servizio e sono stati esclusi dalle graduatorie, con la conseguente revoca dell’assegnazione di incarico a tempo determinato. Si prevede che tutti gli esclusi saranno denunciati penalmente, e in caso di condanna, saranno esclusi anche dalle graduatorie future.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img