martedì 29 Novembre 2022

Scandalo Lollo, incarichi a Napoli: avvocati pontini in sciopero. Niente udienze il 6 ottobre

di Redazione – Dalle parole ai fatti, gli avvocati di Latina annunciano uno sciopero per il prossimo 6 ottobre. La protesta è stata decisa nel corso della riunione del 14 luglio, in cui si è discusso del malcontento generato dalla decisione della Presidenza del Tribunale di Latina. Dopo lo scandalo che ha travolto la sezione fallimentare del Tribunale, la Presidenza ha deciso di assegnare ai legali iscritti al Foro di Napoli gli incarichi fallimentari relativi ai procedimenti finiti nell’inchiesta che ha visto coinvolto e arrestato il giudice Antonio Lollo.

L’ordine presieduto da Gianni Lauretti ha contestato questo atteggiamento definendolo “Un precedente unico e del tutto ingiustificato, altamente lesivo della dignità dei professionisti esercenti la propria attività nella Provincia di Latina”. Per questo gli avvocati pontini il 6 ottobre si asterranno dalle udienze che si terranno presso gli uffici giudiziari del distretto della Corte di Appello di Roma.

SCANDALO LOLLO, INCARICHI AGLI AVVOCATI DI NAPOLI: L’ORDINE DI LATINA ANNUNCIA PROTESTE

CORRUZIONE IN TRIBUNALE, I FALLIMENTI AFFIDATI AGLI AVVOCATI DI NAPOLI. INSORGE L’ORDINE: INACCETTABILE

CORRELATI

spot_img
spot_img