domenica 25 Febbraio 2024
spot_img

Scabbia a scuola: il sindaco di Itri decide di tenere chiuse le scuole

Il sindaco di Itri, Giovanni, Agresti, ha deciso di tenere chiuse due scuole dopo che è stato riscontrato un caso di scabbia. Gli istituto sono rimasti chiusi oggi, venerdì 17 novembre, per consentire gli interventi di sanificazione.

Il provvedimento è arrivato dopo la segnalazione, come si legge, di un caso di scabbia e in conseguenza della “necessita a titolo precauzionale di procedere alla santificazione, per messo di ditta specalizzata, dei plessi scolastici di ogni ordine e grado”. Interventi che “costituiscono un fattore fondamentale nella gestione degli ambienti ad alta frequentazione, al fine di escludere eventuali trasmissioni e/o contagi”.

Per questo, si legge ancora nell’ordinanza, si è ritenuto opportuno adottare “ogni necessaria misura a tutela della salute pubblica e della salubrità degli ambienti scolastici” appunto per consentire la “sanificazione dei locali al fine di garantire la salute del personale docente e non docente e degli studenti”.

Con il provvedimento, quindi, il sindaco di Itri Agresti ha disposto la chiusura di tutti i plessi di ogni ordine e grado, vale a dire le scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di primo grado e l’istituto agrario.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img