sabato 22 Gennaio 2022

Sarebbero di Nardi e Ballard le sagome individuate da Txikon sulla montagna

Gli elicotteri attesi questa mattina al campo base del Nanga Parbat non sono riusciti ad arrivare al campo base.

Sarebbero, infatti, stati dirottati per esigenze militari pakistane.

Al momento Alex Txikon, l’alpinista basco che da circa una settimana sta collabirando alle ricerche, e tutta la sua squadra sta scendendo in direzione di Chilas a piedi.

Proprio Txikon ieri ha comunicato alla famiglia di Daniele Nardi che aveva individuato due sagome sulla montagna.

L’analisi delle immagini effettuate con il telescopio sullo Sperone Mummery sembra non lasciare dubbi.

Le sagome apparterrebbero a Daniele Nardi e Tom Ballard.

Non si esclude che domani una ricognizione con l’elicottero possa essere effettuata.

Intanto, al fine di finanziare le operazioni di soccorso, in particolare quelle con l’elicottero, il cui costo giornaliero e’ di circa 50 mila euro, in quattro giorni sono state oltre 5200 le persone che hanno fatto una donazione.

La somma raccolta ha superato i 142mila euro.

Alessia Tomasini
Nata a Latina è laureata in Scienze politiche e marketing internazionale. Ha collaborato con Il Tempo e L'Opinione ed è stata caporedattore de Il territorio e tele Etere per la politica e l'economia. L'esperienza nell'ambito politico l'ha vista collaborare con pubbliche amministrazioni, non ultima quella con la regione Lazio, come portavoce e ufficio stampa.

CORRELATI

spot_img
spot_img