abbandono selvaggio rifiuti

Task force contro lo sversamento selvaggio dei rifiuti a Santi Cosma e Damiano.

Mentre il nuovo sistema di raccolta differenziata, entrato in vigore il 19 agosto, sta registrando una grande collaborazione e partecipazione della popolazione, la polizia municipale, l’ufficio ambiente e i volontari della guardie ecologiche hanno pattugliato il territorio alla ricerca dei primi “furbetti”.

Grazie all’efficiente lavoro di squadra, sono in corso gli accertamenti per l’individuazione dei responsabili dell’errato conferimento soprattutto in località Campitiello e in via Malfatana.

Soddisfazione è sta espressa dal sindaco Franco Taddeo.

“L’organizzazione messa in moto ha permesso di scovare anche alcuni cittadini che per anni hanno evaso il tributo comunale – ha affermato – I controlli continueranno nelle prossime settimane per evitare il formarsi di luoghi di discarica e per supportare chi è in difficoltà, passando poi alla fase sanzionatoria verso coloro che non vorranno adeguarsi”.