giovedì 29 Settembre 2022

Sanità, in arrivo nuovi medici all’ospedale di Fondi. Un cardiologo al Fiorini di Terracina

di Redazione – Buone notizie per il San Giovanni di Dio. Nell’ospedale di Fondi arriveranno presto tre cardiologi, tre radiologi, due pediatri, tornerà attiva H24 l’Ostetricia e sarà rimessa in funzione la sala operatoria destinata al Day Surgery. L’impegno è stato preso dal direttore sanitario della Asl di Latina, il dottor Alfredo Cordoni, dopo un incontro con il personale dell’Ospedale di Via San Magno. Ad annunciarlo sono Lucio De Santis, responsabile del Comitato pro Ospedale e il dottor Daniele Terenzio, della Fondazione “San Giovanni di Dio”.

Con l’occasione sia il Comitato Pro Ospedale che la Fondazione San Giovanni di Dio hanno chiesto che sia riattivato a pieno regime il reparto di Chirurgia, data la tanta utenza che si rivolge alla struttura di Fondi. De Santis e Terenzio hanno anche chiesto al Comune di Fondi di accertarsi nel prossimo consiglio comunale che le assicurazioni del direttore della Asl non rimangano solo parole ma diventino realtà.

Ed esulta anche il Comitato per la difesa dell’Ospedale di Terracina, dove è appena stato assunto un cardiologo. Il medico potrà così rafforzare il reparto e contribuire a creare le condizioni per realizzare al Fiorini il punto di Osservazione Breve Intensiva, con pronto soccorso traumatologico E Team NeuroVascolare/Pronto soccorso esperto (TNV/PSe), oltre all’elio superficie. Tutto ciò è previsto dall’atto aziendale e per questo il Comitato chiede che siano presto attuati gli interventi di ristrutturazione e di ampiamento della struttura.

CORRELATI

spot_img
spot_img