furto Monte San Biagio

Identificato e denunciato dai carabiieri un ragazzo di 21 anni di San Felice Circeo ritenuto responsabile dei reati di “furto in abitazione continuato”, “ricettazione”, “possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli”, “ porto abusivo di arma bianca”.

Il giovane, per ben cinque volte in questa ultima settimana aveva messo a segno dei colpi sul territorio.

In particolare aveva preso di mira alcune abitazioni di un residence in via Terracina.

Il 21enne è stato, inoltre, trovato in possesso di un “coltello a serramanico e arnesi atti allo scasso”.

La refurtiva, parzialmente recuperata, è stata restituita ai legittimi proprietari.