I militari della Guardia Costiera sono intervenuti, ieri mattina, a San Felice Circeo.

Con l’aiuto di carabinieri e polizia locale, hanno intercettato ed identificato due venditori abusivi. Gli uomini stavano vendendo prodotti ittici privi di qualsiasi documento relativo alla tracciabilità e alla provenienza.

Il tutto è avvenuto intorno alle ore 11, nell’arenile nei pressi di Viale Europa: sequestrati circa 11 kg di prodotto ittico.

Naturalmente non se la sono cavata solo col sequestro della merce: a loro carico è stata elevata anche una contravvenzione di 2532,00 euro.

La raccomandazione da parte dei militari della guardia costiera è quella non acquistare prodotti ittici di cui non sia specificata la provenienza e dei quali non sia possibile controllarne il percorso di tracciabilità. Ne va della salute di tutti.