martedì 21 Maggio 2024
spot_img

Salvo il sito industriale della Corden Pharma di Sermoneta: ceduto il pacchetto azionario

Svolta nella trattativa per la cessione del pacchetto azionario di Corden Pharma. L’intero capitale sociale dell’azienda di Sermoneta, nella quale lavorano 367 persone, è stato acquistato da Kavis Pharma Holding, società del gruppo Extrovis attiva nel settore farmaceutico. Una notizia resa ufficiale dall’amministratore delegato Filippo Rolando.

Con l’acquisizione di Corden Pharma Latina, il gruppo Extrovis vuole rafforzare la propria capacità produttiva europea per creare un’azienda farmaceutica integrata e operante a livello globale. A sua volta, Corden Pharma Latina potrà rafforzare la propria presenza sul mercato beneficiando delle sinergie commerciali derivanti dall’appartenenza al gruppo Extrovis.

L’amministratore delegato del Gruppo Extrovis, Janos Vaczi, assumerà la carica di Presidente del Consiglio di amministrazione e amministratore Delegato di Corden Pharma Latina con effetto immediato. «Janos Vaczi ha una lunga esperienza in campo farmaceutico, commerciale, sviluppo aziendale, finanza e amministrazione, che combinati sono strumentali per la futura strategia commerciale, produttiva e di partnership di Corden Pharma Latina – si legge nella nota aziendale – prima di entrare in Extrovis ha ricoperto posizioni di alto livello in diverse aziende farmaceutiche di fama mondiale, tra cui Amneal, Teva e Sanofi. Si è laureato con lode presso la Szent-Györgyi Albert Medical University di Szeged, in Ungheria».

I vertici spiegano anche un altro punto fondamentale: Vaczi si impegnerà a rispettare gli obblighi previsti dal piano di concordato e a garantire la continuità di Corden Pharma Latina.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img