mercoledì 5 Ottobre 2022

Salvatore Rossini torna a Formia, il campione olimpico lunedì in Comune

Formia sta per riabbracciare Salvatore Rossini, campione della nazionale di volley con cui ha conquistato la medaglia di argento alle Olimpiadi di Rio. Il campione, attualmente tesserato della Modena Volley campione d’Italia, è atteso a Formia, città da cui proviene, per lunedì 26 settembre. L’appuntamento è alle 12 presso la sala Ribaud del Comune, dove saranno presenti il Sindaco, l’amministrazione, alunni delle scuole e quanti vorranno salutare il campione olimpico.

Rossini è il secondo atleta formiano medagliato alle olimpiadi. Lunedì riceverà uno speciale riconoscimento dal Sindaco Sandro Bartolomeo.

“È un riconoscimento alla sua importante carriera – sottolinea Sandro Bartolomeo – e un ringraziamento per il lustro che Salvatore Rossini ha saputo dare all’intera città. Con la grinta e il carattere messo in campo durante le Olimpiadi di Rio de Janeiro la nazionale di pallavolo ha saputo appassionare l’Italia, riavvicinandola a questo splendido sport. Una squadra guidata da una grande forza tecnica e morale, la stessa che ha accompagnato Salvatore nel corso della sua brillante carriera. Un atleta serissimo e un ragazzo perbene, cresciuto nel segno dei valori più sani: l’impegno, il sudore, la voglia di superare se stessi. All’evento intendiamo dare una veste istituzionale, come merita un Vicecampione olimpico e un campione d’Italia, figlio di questa terra che tanto orgoglio ha dato alla sua città”.

CORRELATI

spot_img
spot_img