lunedì 3 Ottobre 2022

Latina, si gettano tra le onde per salvare tre giovani: poliziotto e bagnina eroi evitano il peggio

Poteva essere un Ferragosto da ricordare, e non in maniera positiva, ma il gesto eroico di un poliziotto fuori servizio e della bagnina di turno ha evitato la tragedia.

I fatti sono svolti, come racconta ai colleghi di Latinapress.it lo stesso agente, nelle acque di Capoportiere al lido di Latina. Tra ragazzi del Belgio sono stati tratti in salvo nei pressi del primo chiosco, il Paka’a Beach Club.

Questo il racconto: “Sono stati salvati tre ragazzi di origine belga, io ne ho tratto uno e vi garantisco che ho avuto molta difficoltà pur essendo un esperto di mare. La bagnina del chiosco con molta professionalità si è immediatamente tuffata e solo dopo 20 lunghi minuti siamo riusciti con non molta difficoltà a portare le persone in salvo. Uno dei tre giovani è stato trasportato in codice giallo al Santa Maria Goretti. Il ragazzo era debole ed aveva bevuto molto. I proprietari del chiosco hanno messo a disposizione tutto l’occorrente e anche qualche tavola da Surf affinché chi soccorresse i tre giovani non si trovasse in difficoltà.”

CORRELATI

spot_img
spot_img