furto

Un uomo di 47 anni è stato arrestato dai carabinieri durante alcuni controlli del territorio effettuati a Sabaudia.

In particolare, i militari, hanno fatto scattare le manette a seguito di quanto emerso dalla perquisizione eseguita presso il domicilio dell’uomo in località Borgo San Donato.

All’interno dell’area adibita a serra, opportunamente occultata e adeguatamente attrezzata con lampade e ventilatori, 80 grammi di cime di marijuana già essiccata, 6 piante alte circa 1 metro cadauna e 10 piantine in germoglio, tutte di analoga sostanza stupefacente.

Inoltre, in un locale pertinente all’abitazione, è stato rinvenuto un borsone contenente 4 involucri per un peso complessivo 4 grammi di cocaina, materiale atto al confezionamento nonché brochure per la coltivazione e produzione della marijuana.

La droga recuperata è stata sequestrata, mentre l’arrestato, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, trasferito nella sua abitazione ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo con cui sarà giudicato.