martedì 28 Maggio 2024
spot_img

Sabaudia, il Natale in vetrina: i commercianti addobbano il centro

Alberelli, luci colorate, presepi. A Sabaudia il Natale 2017 è anche nelle vetrine dei negozi del centro. Con l’albero di Paradisi capace di far imbarazzare quello allestito in piazza dal Comune, i titolari degli esercizi commerciali di Sabaudia, chi più chi meno, hanno dato sfogo alle proprie fantasie mettendo in vetrina colore, musica e animazione.

“Il mostrar è l’anima del commercio” e ben vengano gli addobbi capaci di attrarre l’attenzione dei clienti. Per il Natale però è diverso, in ballo c’è la componente emotiva che supera la naturale proposizione dei saldi o degli ultimi arrivi di stagione.

Se Gossip lancia “l’albero riciclone” con la composizione di tre abeti realizzati con bottiglie di plastica vuote, spicca per originalità la macelleria “Super Carni” di Manuele Avagliano che ha appeso all’albero salami, lonze e salsicce. La ferramenta Lupi ha rivisitato la propria esposizione con una raffigurazione della torre comunale di colore bianco lasciando al cliente l’immagine della neve o del travertino. Un ponte floreale accoglie i clienti di Caruccio Gioielli, palle e pacchi rossi in vetrina per la profumeria Sampaoli, l’Erbolaio diventa innevato e su Lumiere Gioielli cadono stelle e fiocchi di neve: nessun negozio del centro di Sabaudia e sotto ai portici di Corso Vittorio Emanuele II ha perso l’occasione di cambiare il look. Spicca per eleganza e raffinatezza la vetrina di Ssstyle 3T unisex & barber shop di Katya e Titta (nella foto) che tra le proprie vetrate ospita una coppia di manichini vestiti a cerimonia con un albero su sviluppo verticale dai colori verdi e azzurri.

Con un pizzico di orgoglio, ognuno si vanta del proprio addobbo lanciando un guanto di sfida alla vetrina del vicino. Una competizione bonaria che comunque non trova i crismi dell’ufficialità presenti in altri Comuni italiani (da Aosta a Vibo Valentia) dove l’addobbo natalizio della vetrina si trasforma in una vera e propria gara a premi da decretare in una seduta ufficiale. L’idea involontaria è stata lanciata, agli addetti ai lavori dell’Amministrazione comunale la possibilità di valutare e apportare un nuovo elemento di novità a quello che potrebbe essere il Natale di Sabaudia per il 2018.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img