Disavventura per due cuccioli di Jack Russel, Flipper e Oshi, che durante la passeggiata di ieri pomeriggio sul tratto di lungomare tra Latina e Sabaudia in località La Bufalara, si sono infilati in una cavità nel terreno, probabilmente utilizzata come tana di istrice.

Vane le ricerche effettuate dal padrone fino a sera anche se la sorella dei due cuccioli, Maggy, indicava a tutti la zona dove cercare.

Questa mattina il padrone ha lanciato l’allarme e subito dopo sul posto sono arrivati i carabinieri forestali della stazione di Latina e una squadra dei Vigili del fuoco.

Dopo averli individuati con la termocamera si è proceduto al taglio dei rovi e a scavare a mano per dar modo ai cuccioli di uscire e tornare tra le braccia del proprio padrone.

Successivamente Oshi e Flipper, in buono stato di salute, non si sono sottratti alla consueta foto ricordo.