tiroide Sabaudia

Una giornata dedicata alla prevenzione e alla sensibilizzazione sulla diagnosi e la cura delle malattie tiroidee più frequenti.

Questo l’obiettivo del ThyroiDay, la giornata organizzata per domani, 10 agosto, a Sabaudia presso l’Hotel Le Dune sul lungomare.

L’iniziativa è completamente gratuita.

Dalle 10 alle 17, la dottoressa Daniela Pace, specialista in endocrinologia e malattie del ricambio presso la struttura ospedaliera Valmontone Hospital, eseguirà su tutti i partecipanti indagini ecografiche alla tiroide, al fine di prevenire eventuali patologie e disfunzioni ma anche per divulgare conoscenze sulla loro possibile diagnosi.

Giornate come queste sono fondamentali per la prevenzione di patologie che spesso si palesano solamente a stadi ormai avanzati, con tutto ciò che ne consegue in ordine alla qualità di vita dei pazienti e anche ai costi sanitari. Ad oggi sono circa 700 i cittadini – commenta la dottoressa Pace – che hanno partecipato allo screening e dagli esami ecografici svolti in queste quattro precedenti edizioni sono state riscontrate diverse situazioni meritevoli di approfondimento: il quadro ha evidenziato infatti tiroiditi, noduli alla tiroide e gozzi nodulari, oltre a qualche caso più grave che ha meritato particolare attenzione”.

Per partecipare all’esame non serve prenotare ma basta recarsi presso l’Hotel Le Dune e attendere il proprio turno.

La visita e l’esame ecografico dureranno pochi minuti.

Come tradizione vuole tutti gli ospiti del ThyroiDay saranno allietati dalla verve creativa dell’artista pontina Claudia Artuso, protagonista tra le altre esposizioni, della Giornata della cultura italiana 2017, presso il Consolato Generale d’Italia a Miami.

Durante la giornata, infine, tutti i bambini potranno dedicarsi alla pittura attraverso la supervisione della stessa Artuso che si cimenterà con loro in una estemporanea.

Lo screening, organizzato dalla dottoressa Daniela Pace e da Claudia Artuso, con il supporto del direttore dell’Hotel Le Dune, Claudio Pace, gode del patrocinio dell’amministrazione comunale e della Pro Loco di Sabaudia.