mensa scolastica Formia

Tornano operative le mense nelle scuole dell’infanzia di Sabaudia e Mezzomonte dell’Istituto Cencelli e quello di Borgo Vodice dell’Istituto Giulio Cesare.

I bimbi da lunedì 2 marzo potranno usufruire di nuovo del servizio che per l’anno scolastico 2019/2020 è affidato alla ditta E.P. spa, azienda qualificata del settore, che somministrerà pietanze equilibrate dal punto di vista nutrizionale ed adeguate al palato degli oltre 400 bambini che, al momento, usufruiranno della mensa che sarà plastic free e con prodotti biologici e a km 0.

Tra le novità introdotte quella dell’attivazione di sistema informatizzato che consentirà alle famiglie di effettuare le iscrizioni e i pagamenti in modo telematico e di controllare da casa la situazione relativa ai propri figli accedendo ad un portale o anche semplicemente da uno smartphone.

Il nuovo sistema prevede: la disponibilità di un “borsellino elettronico”, ovvero un credito virtuale da utilizzare per i buoni pasto; nuovi strumenti di pagamento e la possibilità di comunicare l’assenza dal servizio mensa, da parte dei genitori, attraverso l’utilizzo dell’App “Servizi Mensa”, del portale web “Novaportal” oppure attraverso uno squillo telefonico gratuito.

Inoltre, i genitori hanno la possibilità di consultare i menù somministrati ai bambini e ogni altra informazione relativa alle presenze in mensa e all’“estratto conto” del borsellino.

Il primo passo da compiere è quello di richiedere le credenziali (è necessario disporre di un indirizzo mail) ed effettuare il primo accesso al sistema dall’indirizzo https://sabaudia.ristonova.it/novaportal/

Per effettuare tale operazione basta consultare il sito istituzionale del Comune di Sabaudia da dove è possibile consultare il modulo con tutte le informazioni da seguire per una corretta iscrizione on line al servizio mensa.

Da lunedì 2 marzo, personale della E.P spa si troverà nella scuola di Sabaudia centro a disposizione per fornire supporto e chiarimenti.

Fino al completamento delle attività di registrazione on line, l’amministrazione comunale ha predisposto, in collaborazione con insegnati e ditta, la possibilità per gli alunni di usufruire comunque del servizio mensa.