lunedì 28 Novembre 2022

Sabaudia bandiera Blu, Avagliano: “Grazie all’amministrazione uscente”

Sabaudia conferma l’eccellenza del suo mare. La Fondazione per l’educazione ambientale (Fee) ha assegnato il riconoscimento, la bandiera blu, alle località rivierasche e ai porti turistici più incontaminati e sostenibili. Tra le 21 spiagge selezionate nel Lazio, compare anche il Lungomare di Sabaudia.
A commentare con soddisfazione il risultato e il riconoscimento è Francesca Avagliano, candidata alle prossime elezioni amministrative con Paolo Mellano Sindaco, nonché Consigliera comunale uscente delegata alla Sostenibilità.
Sabaudia ha ricevuto la 21esima Bandiera Blu, una riconferma importante che
viene conferita dalla Foundation for Environmental Education alle località costiere
europee valutate migliori per la qualità delle acque di balneazione, gli approdi
turistici, i servizi offerti e le attività di sensibilizzazione ambientale promosse – spiega Francesca Avagliano – è bene sottolineare che questo riconoscimento si ottiene con il raggiungimento di moltissimi obiettivi che coinvolgono diversi settori (dalla raccolta differenziata alla promozione di iniziative di educazione ambientale, dalla mobilità sostenibile all’offerta turistica, e così via) e dunque premia il lavoro svolto dall’Amministrazione uscente e dall’Ufficio Servizio Ambiente diretto dalla Dott.ssa Mariarosaria Falasca che hanno permesso di dare continuità agli standard qualitativi raggiunti negli anni passati.
E tra i servizi offerti non va dimenticata l’istituzione nei mesi estivi di 3 spiagge libere gratuite per tutti con servizi minimi (job chair e bagni chimici), assistenza (bagnino e protezione civile) e navetta su chiamata direttamente a casa.
Hanno contribuito al mantenimento di questi standard anche le attività promosse
dal Comune a favore dell’educazione ambientale svolte sul territorio in
collaborazione con il Labnet Lazio gestito dall’Istituto Pangea Onlus. Al riguardo
Sabaudia ha ricevuto anche un finanziamento nel 2021 – di circa €50 mila dalla
Provincia di Latina – per la realizzazione del Progetto Rewtland “Acqua, una storia
a lieto fine”, finalizzato alla sensibilizzazione sul tema della qualità delle acque
superficiali.
Non per ultime, importantissime le azioni di sensibilizzazione alla tutela ambientale
proposte e realizzate da varie Associazioni, tra cui Plastic Free e Legambiente,
sostenute dall’Amministrazione uscente e da moltissimi volontari, per stimolare una
cultura ambientale tra tutti i sabaudiani.
Sabaudia non è nuova a questi riconoscimenti visto anche il recente vessillo della
Spiga Verde, ottenuto per la prima volta nel 2021 sempre dalla Foundation for
Environmental Education, che certifica la qualità ambientale e le buone pratiche di
sostenibilità.
La tutela ambientale ha rappresentato uno degli ambiti in cui il nostro impegno è
stato più costante e proficuo; anche per il prossimo mandato, se i cittadini riporranno in noi la loro fiducia, siamo pronti a raggiungere nuovi e prestigiosi
obiettivi.”

CORRELATI

spot_img
spot_img