martedì 28 Maggio 2024
spot_img

Rotatoria via Ninfina-Appia: approvato il progetto in consiglio comunale a Cisterna

Lo scorso 23 dicembre il Consiglio Comunale di Cisterna ha approvato il progetto di fattibilità per la messa in sicurezza dell’intersezione al km 57+670 della S.S. Appia con l’eliminazione dello svincolo a raso mediante la realizzazione di una rotatoria.

Il progetto prevede all’intersezione tra la S.S. 7 Appia, la S.P. Ninfina e via Artemide, la costruzione di una rotatoria con un diametro esterno di 40,00 ml per il costo complessivo di 625.146,71 euro.

Per questo intervento lo scorso 3 aprile è stato sottoscritto, tra il Comune di Cisterna di Latina, la Provincia di Latina e l’ANAS, un protocollo di intesa nel quale sono rappresentati gli adempimenti tra le parti.

«Con il protocollo d’intesa – affermano il sindaco Valentino Mantini e l’assessore ai Lavori Pubblici Andrea Santilli – l’ANAS ha provveduto ad inserire nella propria programmazione l’intervento per il relativo finanziamento assumendo il ruolo di soggetto attuatore/stazione appaltante dell’esclusiva fase dell’intervento definendo le procedure di appalto, la direzione dei lavori, la realizzazione ed il collaudo delle opere, mentre il Comune di Cisterna di Latina, finanziatore della progettazione dell’opera, è divenuto il soggetto attuatore della progettazione nonché della richiesta e del conseguimento delle autorizzazioni, e dei pareri d’ambito necessari per l’approvazione del progetto e l’appaltabilità delle opere».

Con l’approvazione in Consiglio del progetto di fattibilità, propedeutico all’appalto del lavoro da parte dell’Anas, è stata adottata la variante urbanistica comportante l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img