timbro

Furto all’ufficio comunale di Roccagorga. Il protagonista è un 24enne del luogo che ieri in tarda mattinata è stato arrestato dai Carabinieri. Il giovane si era recato nell’ufficio comunale di Roccagorga dove si è impossessato di alcuni timbri dell’anagrafe e della borsa di una impiegata. Al suo interno c’erano 200 euro e 220 sterline in contanti. 

Sul posto perl sono intervenuti i militari che lo hanno arrestato in flagranza di reato. Il giovane è stato confinato agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.