domenica 27 Novembre 2022

Roccagorga, è morto il 92enne ustionato mentre bruciava sterpaglie

È morto Francesco Basilico, l’uomo di 92 anni che era caduto tra le fiamme mentre bruciava delle sterpaglie nel suo terreno a Roccagorga. L’incidente era avvenuto lo scorso 4 gennaio. L’uomo aveva probabilmente perso l’equilibrio, finendo nel fuoco. Immediatamente è stato soccorso e portato in eliambulanza all’ospedale Sant’Eugenio di Roma.

La sua agonia è durata fino a sabato, quando è morto. Troppo gravi le ustioni riportate, in considerazione della sua età. 

La notizia ha fatto presto il giro di Roccagorga dove l’uomo e la sua famiglia erano molto conosciuti.

CORRELATI

spot_img
spot_img