martedì 31 Gennaio 2023

Roccagorga, chiuso un ristorante e sequestrati 90 chili di alimenti

I carabinieri del Nas di Latina hanno chiuso un ristorante a Roccagorga. Al termine di un approfondito controllo ispettivo svolto nell’ambito della sicurezza alimentare i militari hanno riscontrato gravi carenze igienico-strutturali del deposito alimenti e delle celle frigorifere. Per questo l’esercizio commerciale è stato chiuso.

Il deposito mancava oltretutto del prescritto titolo autorizzativo sanitario. I carabinieri hanno sequestrato anche 90 chili di alimenti, carne e verdure, poiché privi di documentazione relativa all’origine e alla provenienza. Per le varie violazioni amministrative rilevate, il titolare dell’attività sarà sanzionato per 5.000 euro.

CORRELATI

spot_img
spot_img