fratelli

Nella sua auto nascondeva droga e una serie di arnesi che potevano essere utilizzati per fini illeciti.

La scoperta è stata effettuata dai carabinieri durante alcuni controlli.

Il ragazzo denunciato con l’accusa di porto abusivo di arma bianca è un 19enne di Sezze.

A seguito della perquisizione personale e di quella effettuata nella sua auto i militari hanno trovato, infatti, uno sfollagente a molla, un tubo in ferro avvolto da nastro da imballaggio e circa 6 grammi di hashish.

Il ragazzo è stato denunciato e segnalato all’autorità prefettizia in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti.

Il materiale rinvenuto e la droga sono stati squestrati.