Al seguito dei re Magi e di centinaia e centinaia di figuranti, cavalli e coreografiche scenografie, questa mattina hanno sfilato lungo via della Conciliazione per assistere all’Angelus e recare simbolici doni dell’Epifania al Papa.

Neppure quest’anno, infatti, è mancata una nutrita delegazione del comune di Rocca Massima nella 25esima “Viva la Befana” in Piazza San Pietro.

A rappresentarla l’associazione “La Castagna di Rocca Massima”, presieduta da Maurizio Cianfoni e organizzatrice della tradizionale “Sagra dei Marroni”, che con il suo corteo storico ha sfilato in costume d’epoca con il patrocinio comunale.

Una festa di cultura, tradizioni, risorse e prodotti di vari territori, per donarli simbolicamente a tutte le famiglie del mondo in segno di pace, solidarietà e fratellanza tra i popoli.