sabato 26 Novembre 2022

Ritrovato dopo cinque mesi di latitanza in un rudere a Latina: deve scontare 4 mesi

E’ stata necessaria una attività investigativa definiti ‘delicata’ da parte della questura di
Latina che comunque ha rintracciato, all’interno di un rudere abbandonato a Latina. il cittadino marocchino 50enne E.M. L’uomo è destinatario di un provvedimento di carcerazione emesso dal Tribunale di Latina e deve scontare 4 mesi di reclusione avendo ricevuto una condanna per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti.

Lo straniero si era reso irreperibile al momento dell’emissione del provvedimento, del marzo 2021, sottraendosi alla cattura.

Le ricerche svolte dai poliziotti della Squadra Mobile, anche in collaborazione con la Squadra Volante, hanno consentito di individuare il nascondiglio utilizzato dallo straniero che, dopo un breve appostamento, è stato fermato.

Al termine delle formalità di rito lo straniero è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Frosinone.

CORRELATI

spot_img
spot_img