Domani si accenderanno i riflettori sulle associazioni sportive pontine, grazie all’ iniziativa del comitato provinciale di Opes Latina realizzata con il contributo della Regione Lazio.

L’evento targato Opes rappresenta ormai da 9 edizioni il più importante appuntamento sportivo del capoluogo, che nel corso degli anni ha richiamato decine di migliaia tra appassionati di sport e vacanzieri, implementando il turismo sportivo del territorio nostrano e la pratica sportiva, coinvolgendo tutte le fasce d’età ed abbattendo barriere culturali e diversità.

Nonostante le vicissitudini legate all’emergenza sanitaria Covid-19, l’ente di promozione sportiva non si è arreso alle restrizioni imposte ed ha trasferito per la 9° edizione, l’intera manifestazione su piattaforma virtuale, riscuotendo ad oggi un trend più che positivo nelle adesioni.

Ad oggi Sport Estate Virtual vanta ben 120 partecipanti, i quali, nei passati giorni hanno provveduto ad inviare un breve video che al meglio rappresentasse le associazioni con le attività svolte da ciascuna di loro.

Nel programma d’uscita dei video il pubblico social potrà assistere ad esibizioni di danza in tutte le sue forme, allenamenti di calcio, arti marziali, ginnastica artistica e ritmica, basket e mini basket, podismo e ciclismo ed ancora di bocce, attività gastronomiche, attività di centri sportivi estivi ed associazioni culturali palestre, piscine, soft-air, lezioni di vela, kite-surf, apnea, sub e tanto altro.

Mission principale del progetto dare risalto alle associazioni sportive presenti sul territorio, le quali nonostante le difficoltà del momento continuano con amore e passione a promuovere lo sport in tutte le sue forme.

“Sport Estate non si ferma –  spiega il vicepresidente nazionale Davide Fioriello – nonostante siamo stati impossibilitati nell’organizzare l’evento con il consueto format, ci siamo messi in gioco, ideando un qualcosa che permettesse a noi di dimostrare la vicinanza nei confronti delle associazioni ed a loro di far sapere al mondo che ci sono ancora e che stanno facendo di tutto per ripartire vista la situazione attuale. Il nostro operato è finalizzato a dare un segnale di speranza e di incoraggiamento a tutti coloro che di questo mondo ne hanno fatto la loro ragione di vita, infatti dobbiamo ricordare che sono moltissime le famiglie che lavorano e vivono grazie allo sport, ed è nostra volontà e mission principale non lasciarle sole. In questo momento di anormalità volevamo trovare un modo per far sentire alle nostre associazioni che ci siamo e che ce la metteremo tutta per uscirne fuori insieme”.

Tutte le esibizioni saranno visibili su tutti i canali social Facebook e Instagram ufficiali di Sport Estate e sul canale Youtube di Opes Latina Eventi Non resta che sintonizzarsi.