martedì 16 Luglio 2024
spot_img

Rifiuti, il Comune pronto a revocare l’affidamento del servizio a Latina Ambiente

Non vogliamo chiamarla emergenza, ma in questi giorni a Latina qualche problema con i rifiuti c’è. Dal centro alla periferia sono diverse le zone in cui si vedono cassonetti pieni e sacchi dell’immondizia abbandonati per strada.

Adesso il sindaco, su indicazione degli Assessorati all’Ambiente e al Bilancio, sta pensando di revocare l’affidamento del servizio a Latina Ambiente e “valutando – si legge in una nota del Comune – un provvedimento contingibile ed urgente per assicurare una tutela igienico-sanitaria e il decoro urbano della città”.

Coletta darà mandato nelle prossime ore agli uffici competenti di valutare la revoca dell’affidamento del servizio di igiene urbana alla Latina Ambiente Spa e l’avvio di una procedura d’urgenza per l’affidamento del servizio ad altro soggetto.

“La Latina Ambiente, malgrado le rassicurazioni ricevute, sta reiterando gravi comportamenti nella conduzione del servizio affidatole e verificate le critiche condizioni igienico-sanitarie in cui versano ampie porzioni del territorio comunale, si deve addivenire ad una risoluzione definitiva del problema” scrive il Comune.

Il servizio è affidato in proroga ancora fino al 31 dicembre 2016 alla Latina Ambiente, che si trova in liquidazione retta dal commissario liquidatore, Bernardino Quattrociocchi.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img