martedì 27 Settembre 2022

Il campione di Cisterna Marco Ricci ricevuto in comune da sindaco e assessore

Un ulteriore riconoscimento per il due volte campione nazionale di atletica leggera Marco Ricci che, questa mattina, è stato ricevuto in comune dal sindaco di Cisterna Valentino Mantini.

Il Primo cittadino ha voluto conoscere e complimentarsi di persona con il giovane atleta che nel suo debutto con la maglia nazionale ha ottenuto il brillante risultato di una medaglia d’oro nei 100 metri e una seconda medaglia d’oro nella staffetta 4×100, categoria Under 23, nei Giochi del Mediterraneo svolti lo scorso 10 e 11 settembre a Pescara.

Marco ha iniziato a correre all’età di 4 anni nell’impianto sportivo nel quartiere San Valentino e ora si allena nel centro sportivo delle Fiamme Gialle a Castelporziano.
“A nome di tutta l’Amministrazione comunale esprimiamo le più vive congratulazioni al campione Marco Ricci, orgoglio cisternese e promessa dello sport nazionale e internazionale – hanno detto il sindaco Valentino Mantini e l’assessore allo Sport Emanuela Pagnanelli -. Un esempio di come i giovani cisternesi possono assurgere alle cronache nazionali per grandi meriti e con buone notizie, anziché per spiacevolissimi fatti di cronaca come avvenuto recentemente. Marco è modello di bellezza, conquistata con il sacrificio e con l’impegno, con il duro lavoro che permette di raggiungere risultati di altissimo livello”.
Presenti in sala anche i familiari di Marco, il presidente del Consiglio comunale Quirino Mancini, gli assessori Maria Innamorato e Andrea Santilli, i consiglieri Aura Contarino, Piero Paliani, Claudia Cori e Antonella Quattrocchi.

Per l’atleta cisternese, ancora qualche giorno di riposo ma poi da metà ottobre riprenderanno gli allenamenti per i prossimi impegni sportivi, il più importante dei quali sarà il Campionato Europeo Under 23 che si terrà a luglio in Finlandia.

CORRELATI

spot_img
spot_img