domenica 23 Giugno 2024
spot_img

Restauro di sei chiese della provincia di Latina: dal Governo in arrivo 7,7 milioni di euro

Il Ministero della Cultura ha stanziato 129,3 milioni di euro per l’adeguamento e la messa in sicurezza sismica di 167 luoghi di culto e torri campanili. Questo intervento rientra nell’ambito della linea di azione 1 dell’investimento 2.4 del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), dedicata alla sicurezza sismica nei luoghi di culto, al restauro del patrimonio culturale del Fondo Edifici di Culto (FEC) e ai siti di ricovero per le opere d’arte (Recovery Art).

Benefici per la Provincia di Latina

Quattro città della provincia di Latina riceveranno finanziamenti per un totale di sei edifici di culto.

Terracina: Ristrutturazione di San Giovanni e Santa Maria della Neve

Terracina è destinataria di oltre 3 milioni di euro per il recupero delle chiese di San Giovanni e Santa Maria della Neve. In particolare, sono stati stanziati 2,2 milioni di euro per San Giovanni e 900 mila euro per Santa Maria della Neve. La Chiesa di San Giovanni, risalente al IX secolo, è una delle più antiche di Terracina e sarà oggetto di un intervento di messa in sicurezza e restauro. La Chiesa Santa Maria della Neve, risalente alla prima metà del XVIII secolo, beneficerà di un restauro che ne preserverà l’importanza storica e culturale.

L’assessore alla cultura Alessandra Feudi e il sindaco Francesco Giannetti hanno dichiarato: «Questi finanziamenti ci permetteranno di salvare due preziosissimi gioielli restituendoli non soltanto ai cittadini ma a tutti i turisti che vorranno venire a visitarli. Altri tasselli di grandissima importanza del nostro immenso patrimonio storico e culturale che troveranno adesso nuova vita».

Fondi: Interventi su San Pietro Apostolo e Santa Maria del Soccorso

Nel comune di Fondi, sono stati stanziati 1,88 milioni di euro per l’adeguamento anti-sismico della Chiesa di San Pietro Apostolo e 1,36 milioni di euro per la Chiesa di Santa Maria del Soccorso. Questi interventi garantiranno la sicurezza strutturale di edifici di grande valore storico e culturale.

Rocca Massima e Sezze: Finanziamenti per San Rocco e le Clarisse

A Rocca Massima, la chiesa di San Rocco riceverà un finanziamento di 335 mila euro. Nel comune di Sezze, la chiesa e l’ex monastero delle Clarisse beneficeranno di un contributo di 1,1 milioni di euro. Il monastero è stato anche inserito nella rete delle Dimore Storiche della Regione Lazio.

Assegnazioni Precedenti e Totali delle Risorse

Considerando le assegnazioni previste in due precedenti provvedimenti tra giugno 2022 e dicembre 2023, il totale delle risorse destinate alla linea di azione 1 del PNRR ammonta a 374,3 milioni di euro.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img