Renzi e il suo finanziere preferito Serra nel ciclone banche popolari

di Francesco Miscioscia – Le banche popolari si stanno per trasformare in società spa. La cosa manda su tutte le furie i sindacati, con Susanna Camusso che ha accusato il premier Renzi, facendo nomi e cognomi, di voler, come al solito, fare favorini ai suoi amici. Parliamo nello specifico di Davide Serra, renziano da sempre, antipatico come pochi, finanziatore della campagna elettorale del premier e della Leopolda, iscritto al PD Londra e detrattore del diritto costituzionale allo sciopero.

Da qualche anno la sua società ha acquistato nomerose azioni delle banche popolari. Inutile sottolineare che … Continua a leggere su Marketicando.

SHARE