domenica 21 Luglio 2024
spot_img

Regione Lazio: si è tenuta la prima riunione del Comitato Regionale per i Lavori Pubblici

Si è tenuta lo scorso 4 luglio 2024, la prima riunione del Comitato regionale per i Lavori Pubblici presso la sede della Giunta del Lazio in via Cristoforo Colombo. Il Comitato, istituito con un decreto firmato dal presidente Francesco Rocca il 7 maggio 2024 su proposta dell’assessore Manuela Rinaldi, è presieduto dal professor Giuseppe Sappa, ordinario del Dipartimento di Edilizia Civile e Ambientale della “Sapienza di Roma”.

Funzioni e Obiettivi del Comitato

Il Comitato regionale per i Lavori Pubblici è un organo di consulenza tecnico-amministrativa per i progetti di competenza della Regione Lazio o con interesse regionale. Esprimerà pareri obbligatori su opere pubbliche, concessioni, appalti di concorso e opere strategiche con importi di gara pari o superiori a 3 milioni di euro.

Dichiarazioni Ufficiali

«Siamo molto soddisfatti della qualità del Comitato. Sono tutti professionisti di alto livello e molto motivati. Sicuramente tale organismo sarà impegnato costantemente con una valutazione trasparente e rigorosa dei progetti, garantendo supporto agli enti locali per realizzare le opere secondo le normative vigenti, favorendo uno sviluppo sostenibile delle opere pubbliche nel Lazio», hanno dichiarato l’assessore Manuela Rinaldi e il presidente Giuseppe Sappa.

Composizione del Comitato

Il Comitato è composto da esperti interni ed esterni alla Regione Lazio, inclusi:

  • Giuseppe Sappa, presidente designato.
  • Luca Marta, direttore regionale dei Lavori pubblici, delle Infrastrutture e dell’Innovazione tecnologica.
  • Fabrizio Mazzenga, direttore regionale dei Trasporti, della Mobilità, della Tutela del territorio, del Demanio e del Patrimonio.
  • Anna Ambrosio, Antonio Battaglino, Maria Cristina Vecchi, Giorgio Pineschi, Giovanni Saura, dirigenti competenti in materia dei Lavori pubblici.
  • Fabio Bisogni, dirigente competente in materia di Ambiente.
  • Ilaria Scarso, dirigente competente in materia Urbanistica.
  • Rosa Maria Privitera, dirigente dell’Avvocatura.

Dipendenti di altri enti pubblici:

  • Valentina Milano, Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Roma e per la provincia di Rieti.
  • Rossella Zaccagnini, Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per la provincia di Viterbo e per l’Etruria meridionale.
  • Vincenzo Fucito, Ufficio scolastico regionale per il Lazio.

Esperti esterni alla Regione Lazio:

  • Alessandro Ierardi, esperto in questioni giuridico-amministrative in materia di Lavori pubblici.
  • Letizia Appolloni, esperta in restauro conservativo.
  • Andrea Albani, esperto in progettazione di strutture anche in zona sismica.
  • Pierluigi Pietrangeli, esperto in progettazione di opere stradali e trasporti.
  • Marta Crognale, esperta in progettazione di opere stradali e trasporti.
  • Alfonso Rubeis, esperto in progettazioni di opere idrauliche.
  • Carlo Patrizio, esperto in progettazione di opere idrauliche.
  • Iolanda Fiori, esperta in progettazione di opere marittime e portuali.
  • Cristiano Rinaldi, esperto in programmazione, direzione e elaborazioni di indagini geotecniche.

Conclusioni

Con questa prima riunione, il Comitato regionale per i Lavori Pubblici del Lazio avvia un percorso di consulenza e supervisione tecnica per garantire la qualità e la sostenibilità delle opere pubbliche, supportando gli enti locali nella realizzazione di progetti fondamentali per lo sviluppo del territorio.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img