sabato 24 Febbraio 2024
spot_img

Regione Lazio, in commissione agricoltura si è parlato della moria dei kiwi. Sambucci (FdI): “Vogliamo salvare il settore”

Si è svolta in Consiglio regionale l’audizione della commissione Agricoltura sulla problematica della moria di kiwi. All’incontro, presieduto dal vicepresidente Vittorio Sambucci, sono intervenuti l’assessore all’Agricoltura della Regione Lazio, Giancarlo Righini, i sindaci e delgati dei comuni di Velletri, Latina, Aprilia e Cisterna oltre ai rappresentanti delle maggiori associazioni del settore agricolo e alcuni produttori locali
“Abbiamo organizzato questo incontro – hanno dichiarato al termine della riunione l’assessore Righini e i consiglieri regionali Vittorio Sambucci ed Enrico Tiero – raccogliendo il grido di allarme delle imprese del settore che lamentano un calo della produzione di circa il 50% che sta mettendo a rischio il primato del Lazio che è da sempre la Regione leader nel settore potendo contare su circa 9mila ettari di terreno coltivato. Per fare fronte a questa situazione di emergenza è nostra intenzione mettere in campo tutte le misure necessarie a partire dall’avvio della raccolta dei dati, attraverso le amministrazioni comunali, finalizzata alla dichiarazione dello stato di calamità.

Un provvedimento d’emergenza al quale ne seguiranno altri più a lungo termine come quello di avviare una profonda rivisitazione del decreto legislativo 102 con un superamento del regime dei minimis e delle norme che regolano le coperture assicurative. Tutti questi provvedimenti saranno oggetto di un incontro con il Ministro Lollobrigida che avverrà nei prossimi giorni.

Parallelamente a questa strada va percorsa anche quella di una vera ricerca scientifica, fatta in collaborazione con i principali enti di ricerca del territorio, che possano contribuire a trovare soluzioni innovative per arginare quelle problematiche che oggi stanno creando questa situazione di emergenza.
In ultimo ci preme sottolineare il clima collaborativo mostrato dai consiglieri d’opposizione che testimonia ancora una volta la volontà di affrontare insieme un’emergenza che non ha alcuna connotazione politica.

Il vicepresidente della commissione Agricoltura e Ambiente, Vittorio Sambucci, si è detto soddisfatto: “Sono felice e onorato – dichiara – di aver portato all’attenzione dell’amministrazione regionale una problematica che oggi rappresenta un dato economico rilevante su una grave perdita che riguarda l’agricoltura nel Lazio. Il nostro intento è quello di avviare tutte le procedure, unitamente al Consiglio regionale, per salvare un settore che dovrà riconquistare il primato italiano nella produzione mondiale di kiwi. Emblematica, in questo senso, l’approvazione in Consiglio di una mozione per l’istituzione di un fondo dedicato alla ricerca della moria dell’apparato radicale, patologia di grande rilevanza, che sta compromettendo vaste superfici dedicate alle colture. Un fondo che dovrà prevedere risorse economiche a disposizione di università, enti e centri di ricerca riconosciuti e accreditati. Il mio ringraziamento va al presidente Valentina Paterna, la quale ha accolto accolto questa richiesta e ha preso a cuore un tema così importante che ci vede protagonisti delle attività da svolgere in un momento di profonda crisi”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img