martedì 29 Novembre 2022

Regione Lazio, Forza Italia resta divisa

Non è rientrata, almeno non ancora, la crisi del gruppo di Forza Italia in Regione Lazio. Si doveva tenere oggi una riunione decisiva, riunione che però è stata aggiornata a domani. Circola la voce da “Radio Pisana” che tutto si sarebbe sistemato e le presidenze di commissione sarebbero state assegnate. Al momento invece quello che emerge da fonti vicine a Forza Italia è che si sta lavorando per riunire il gruppo e ricomporre la spaccatura, ma niente è ancora definitivo.

Pino Simeone nei giorni scorsi aveva lasciato Forza Italia insieme a Pino Cangemi, proprio in dissenso per l’assegnazione delle presidenze di commissione. Entrambi avevano aderito al Gruppo Misto.

Proprio Pino Cangemi ha annunciato che per ora non intende rientrare in Forza Italia: “Nessuna intenzione di tornare nel gruppo consiliare di Forza Italia, non ci sono le condizioni per un rientro – queste le dichiarazioni di Pino Cangemi riportate dall’agenzia Dire -. Resto al gruppo misto. Non si tratta di poltrone: è una questione politica. Continuo a rispettare le direttive e il metodo indicati dal partito che hanno trovato, invece, opposizione nel gruppo regionale con l’esclusione del mio nome da qualsiasi ipotesi. Per quanto mi riguarda la spaccatura c’è e resta”.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo è parte della redazione di LatinaQuotidiano dal 2014. Qui ha alimentato la sua passione per il giornalismo, l'informazione e il web. Nei suoi studi figurano una laurea in Editoria Multimediale e Nuove Professioni dell'Informazione e un master in Web & Social Media Marketing.

CORRELATI

spot_img
spot_img