Rapporto Assofranchising Italia 2018, a Roma il focus sul settore volano per l’occupazione

franchising

Si terrà domani a Roma la presentazione del Rapporto Assofranchising Italia 2018. L’appuntamento è per giovedì 14 giugno alle ore 11 presso la Sala Tesi della Sapienza Università di Roma, in Via del Castro Laurenziano a Roma.

Ad intervenire il professore Italo Bussoli, presidente di Assofranchising, il prof Bernardino Quattrociocchi, ordinario di Economia e Gestione delle Imprese, e Mariano Bella, direttore Ufficio Studi Confcommercio.

In base al rapporto che sarà presentato domani, nel 2017 sono aumentati dell’1,9% i punti vendita. Il franchising si conferma volano per l’occupazione, in particolare per i giovani compresi tra i 25 e i 35 anni ed è molto appetibile anche per il genere femminile.

“Ogni anno – spiega la professoressa Marisa Amoroso, presidente dell’Osservatorio dul Franchising- come osservatorio facciamo una ricerca che riguarda lo stato dell’arte del franchising. Guardiamo quante aziende sono fallite, quante sono nate, come stanno, il fatturato. Nei vari settori facciamo ricerca approfondita, la confrontiamo con gli anni precedenti ed esprimiamo un pensiero su quello che potrebbe essere il futuro con avvenimenti e novità che potrebbero contrastare le operazioni come queste. È una strategia di sviluppo, il franchising”.

L’evento sarà patrocinato dall’Università La Sapienza di Roma. “Un patrocinio – prosegue la prof.ssa Amoroso – che conferma l’interesse e la fiducia che la facoltà ha avuto per questa associazione che è molto antica, e che si occupa di franchising dagli anni 70”.

SHARE