convalida arresti

Rapina in villa la scorsa notte ad Aprilia.

La dinamica uguale a quella di mille altri episodi simili.

Erano in 5, come denunciato dai padroni di casa ai carabinieri del locale reparto territoriale.
Intorno alle 22 e 30 si sono introdotti in casa e, armati di coltelli e col volto coperto, hanno sopraffatto i padroni di casa, legandoli assieme al domestico.

Ai carabinieri l’uomo ha raccontato che i cinque si sono impossessati di una pistola calibro 9×21, di una carabina calibro12, di due autovetture di sua proprietà. Inoltre, hanno portato via anche le chiavi dell’abitazione romana di proprietà della coppia.

Sempre durante la notte, hanno fatto visita all’altro appartamento dove si sono impossessati di circa 7.000 euro in contanti.