lunedì 3 Ottobre 2022

Quanto è social la giunta comunale di Latina? Tripodi top su Facebook, Di Giorgi più seguito su Twitter

di Giusy Cavallo – Ormai sembra che il mondo della politica non possa più fare a meno dei social network. Facebook e Twitter in primis sono diventati strumenti principali di comunicazione per i politici e per chiunque ruoti attorno a questo mondo. Matteo Renzi twitta dal Consiglio dei Ministri, Berlusconi ormai affida i suoi video a Facebook e anche Giorgio Napolitano ha i suoi account ufficiali.

Ma quanto è social il Comune di Latina?

LatinaQuotidiano.it ha voluto indagare se anche i politici che compongono la Giunta e il Consiglio comunale di Latina siano altrettanto avvezzi all’uso dei social network e se li utilizzino in modo corretto per comunicare con i cittadini.

Ebbene dei dieci componenti della giunta, compreso il sindaco Di Giorgi, sette sono presenti su Facebook (anche se due con un profilo non del tutto pubblico). Vi sembra un dato positivo? Non proprio.

Infatti su Facebook i nostri assessori sono principalmente presenti con dei profili privati (quelli a cui bisogna chiedere l’amicizia, per intenderci) e sono molto pochi quelli che hanno una loro pagina fan, strumento per eccellenza (e più istituzionale) per un qualunque personaggio pubblico che utilizzi Facebook (anche perché non impongono il limite massimo di 5000 amici e perché sono visibili a tutti senza limiti di privacy). E anche quando hanno sia pagina che profilo (è il caso del sindaco Di Giorgi o dell’assessore Di Cocco) è sempre il profilo ad avere il maggior numero di seguaci, nel caso specifico del primo cittadino 4691 amici contro i 1793 fan.

Stampa

Comunque per quanto riguarda Facebook la classifica della giunta di Latina vede al primo posto l’assessore alle attività produttive Angelo Tripodi con 4770 amici, seguito dal sindaco Giovanni Di Giorgi con 4691. Al terzo posto Gianluca Di Cocco, tra i più attivi su Fb, con 4154 amici, distaccato e di molto il quarto ovvero Alessandro Calvi, l’assessore al bilancio ha 1477 amici. Quinto e ultimo tra i presenti su Fb Giuseppe Di Rubbo con 1218 amici.

Poi ci sono Fabrizio Cirilli e Patrizia Fanti non classificati, infatti il vicesindaco non ha un profilo pubblico mentre l’assessore dell’Udc ha delle restrizioni della privacy che non consentono di vedere il numero di amici.

Michele Nasso, Agostino Mastrogiacomo e Rosario Cecere non sono presenti su Facebook così come su Twitter e si classificano come i più unsocial della giunta comunale di Latina.

Dopotutto sul social network dei cinguettii dei componenti della giunta sono presenti in cinque di cui solo tre attivi (abbiamo considerato attivo un account che ha fatto almeno un tweet negli ultimi 30 giorni), quindi  il 30%.

Tra i presenti e attivi ci sono il sindaco @gdigiorgi (687 follower); l’assessore alle attività produttive @angelo_tripodi (114) e @gianlucadicocco (69). Cirilli e Di Rubbo hanno un account ma non utilizzato, il vicesindaco @fabcirilli ha 17 follower ma non ha mai twittato mentre @GiuseppeDiRubbo con 41 follower ha anche fatto 116 tweet ma non usa più l’account dal 13 giugno del 2013.

Tra gli assenti su Twitter, oltre i già citati, anche Patrizia Fanti e Alessandro Calvi.

In generale, se da una prima analisi i numeri non sembrerebbero negativi, visto che su dieci politici sette presenziano almeno un social network, da un esame più approfondito quelli che si possono considerare realmente attivi e interattivi sono molto pochi.
Ma questo lo vedremo in seguito, così come la classifica del Consiglio Comunale.

Stampa

CORRELATI

spot_img
spot_img