Provincia di Latina
Provincia di Latina

È aperta la successione a Nicoletta Valle. La dirigente dell’ambiente della Provincia di Latina andrà in pensione a breve e per il presidente della provincia Carlo Medici si è aperto il dilemma su come sostituire una professionalità tanto elevata.

“Ci stiamo già pensando – spiega – il primo passo sarà ricorrere alla mobilità obbligatoria poi eventualmente alla mobilità volontaria, altrimenti andremo avanti con lo scorrimento delle graduatorie. Se tutto va male, concorso pubblico”. Insomma si profila una dura selezione, anche perché, dice il presidente della Provincia, il profilo richiesto dovrà avere almeno 5 anni di esperienza in un ruolo analogo. Del resto il settore ambiente è uno dei più delicati e in continua evoluzione.

Non sarà la sola assunzione in realtà, perché Carlo Medici conta anche di poter avere un dirigente anche al settore viabilità. E presto potrebbero arrivare anche nuove entrate di supporto all’ufficio ambiente, tutto questo grazie allo sblocco delle assunzioni previsto dalla legge Madia. 

Si chiama fuori invece il dirigente del settore lavoro Domenico Tibaldi che era considerato il profilo più idoneo. “Non ne so nulla, non sono candidato e non ho ambizioni”, ha dichiarato il dirigente.