Prossedi
Prossedi

Erano stati sorpresi con quasi un chilo di cocaina nascosta nell’auto nel comune di Prossedi. Il processo oggi si è concluso con una condanna e una assoluzione. La coppia era stata fermata dai carabinieri e all’interno del motore della Golf erano stati trovati 834 grammi di cocaina. Ndricjm Lalaj, 28 anni, di origini albanesi, difeso dall’avvocato Enrico Pavia, è stato condannato a 4 anni di reclusione.

La sua compagna, anche lei 28 anni, sua connazionale, difesa dall’avvocato Oreste Palmieri, è stata invece assolta. Era in auto con il fidanzato, ma non poteva sapere della sostanza stupefacente, nascosta in una guaina nel vano motore. Entrambi avevano scelto il rito abbreviato, che prevede la riduzione di un terzo di una eventuale condanna, che si è svolto davanti al giudice Giorgia Castriota. Il sequestro risale al 28 aprile 2018.