Umberto Macci
Umberto Macci, candidato sindaco a Priverno

Quando si dice non lasciare mai nulla di intentato. E’ quello che deve aver pensato Umberto Macci che ha sancito la propria adesione al partito fondato da Matteo Renzi.

“Nelle scorse ore ha ufficializzato il suo ingresso in Italia Viva. Politico di lunga esperienza, già sindaco di Priverno e consigliere provinciale, attualmente consigliere comunale, Umberto Macci ha ufficialmente comunicato  l’ingresso in Italia Viva al coordinatore nazionale Ettore Rosato e ai due coordinatori provinciali Renato Archidiacono e Elisa Giorgi. Un’adesione convinta che ha portato lo stesso avvocato anche alla costituzione del gruppo consiliare a Priverno”.

Nel 2016 Macci aveva tentato di riconquistare il seggio più alto del consiglio comunale correndo con una lista civica che aveva il suo nome.

Ma a vincere fu l’attuale primo cittadino Anna Maria Bilancia. La storia politica di Macci è stata costellata da diverse “passioni” che vanno dal Pdl a quella che fu la “Nuova Area” allora guidata da Giuseppe Conte.

Oggi l’avventura sposta l’asse nell’area di centrosinistra e guarda con attenzione al 2021.