Boschetto

Oggi pomeriggio, 3 settembre, una donna di 73 anni ha deciso di andare a cercare funghi. Si è addentrata in località Boschetto, ma poco tempo dopo si è resa conto di aver perso l’orientamento. Fortunatamente aveva con sé il telefono cellulare e ha avvisato i carabinieri e i vigili del fuoco. Questi ultimi in particolare hanno attivato il piano di ricerca a persona.

In collaborazione con i militari di Priverno, gli specialisti Tas, Topografia applicata al soccorso, hanno iniziato ad elaborare le informazioni in loro possesso. La malcapitata è stata presto rintracciata, raggiunta e consegnata agli operatori sanitari per precauzione. Un’avventura finita bene per la donna che ha potuto tirare un sospiro di sollievo e con lei, anche la sua famiglia.