Raniero Martellucci, ex agricoltore di Priverno, è l’ultimo arrivato nella prestigiosa categoria dei centenari del comune lepino.

Proprio ieri infatti, l’ex agricoltore ha tagliato il prezioso traguardo. Con lui, nonostante le restrizioni imposte dal covid, ha voluto festeggiare tutta, a cominciare dai figli Andrea e Rosa.

Per decenni contadino, Martellucci è stato omaggiato anche dal sindaco di Priverno, Anna Maria Bilancia, che non è voluta mancare.

Un segno di grande rispetto per un uomo coraggioso, costretto a scappare dalla Russia, durante la seconda guerra mondiale, e riuscito in qualche modo a tornare in Italia. Una fuga a piedi, nel gelo, raccontata con straordinaria lucidità.

Tanti auguri a Raniero anche dalla redazione di Latina Quotidiano.