coltivazione droga

Detenzione abusiva di armi. Per questo reato un uomo di 41 anni di Priverno è stato denunciato dai carabinieri.

Il 41enne, infatti, a seguito della perquisizione domiciliare effettuata dai militari è stato trovato nell’ingiustificato possesso di un fucile ad aria compressa calibro 4,5 superiore ai 7,5 joule di potenza.

L’arma era priva di matricola e risultata essere detenuta irregolarmente e pertanto posto sotto sequestro.