Anna Maria Cocco

A 14 anni si mette alla guida dell’auto del fidanzato. Il risultato: 3 feriti tra cui la sorellina di 9 anni. L’incidente è avvenuto a Priverno, ma quando i carabinieri hanno raggiunto l’auto, non potevano credere che il conducente fosse tanto giovane.

Una bravata che è costata cara ai 3, non soltanto per le ferite riportate. Sessanta giorni di prognosi per la bambina e 10 giorni per i fidanzatini. I due saranno con ogni probabilità denunciati per violazione delle norme del codice della strada.

I militari avevano notato l’auto sfrecciare in via Mole Comuni e un comportamento di guida non adeguato. Per questo avevano seguito la vettura e si sono resi subito conto del sinistro. Sul posto è intervenuta un’auto medica che ha portato i ragazzi in ospedale per accertamenti e per le cure del caso. Tornare a casa non sarà stato facile.