martedì 23 Aprile 2024
spot_img

Primarie FdI risultati senza sorprese: a Latina Calandrini e Lemma più votati

di Massimo Guida – In molti hanno parlato di risultato scontato per le primarie di Fratelli d’Italia, e si riferivano alla scelta non scelta del Presidente: la scheda elettorale portava prestampato il nome di Giorgia Meloni, unica candidata.

Ma anche in provincia di Latina per quella che doveva essere la scelta dei delegati da mandare al congresso il risultato è stato abbastanza scontato. Il più votato, con 2.976 preferenze, è stato Nicola Calandrini, coordinatore provinciale di Fdi e presidente del Consiglio comunale, il secondo più votato Davide Lemma, direttore generale del Latina Calcio con 2.312 schede a suo favore. Non proprio un colpo di scena.

Anche la questione del simbolo non ha riservato grandi sorprese: il più gettonato è stato l’ottavo e ultimo che reca la scritta Fratelli d’Italia e in basso il simbolo di Alleanza Nazionale.

Comunque per quanto riguarda l’affluenza, il maggior numero di persone (4.692) ha votato nel capoluogo, segue Cisterna dove si sono recate tra seggi e gazebo 891 persone e Terracina (612).

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img