martedì 16 Luglio 2024
spot_img

Premio Catricalà: domani a Sabaudia i riconoscimenti ai servitori dello Stato De Gennaro, Giannini e Guerrini

Domani, sabato 5 agosto, seconda serata della rassegna “Mediterranea – la Civiltà blu”, organizzata da Micromegas Comunicazione – in collaborazione con Il Comune Di Sabaudia, Aeronautica Militare, Commissione Europea e il Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari dell’Arma dei Carabinieri – e moderata dal vicedirettore del TgLa7 Andrea Pancani.

Un appuntamento che si rinnova per il terzo anno consecutivo, in memoria di Antonio Catricalà, figura che si è contraddistinta ricoprendo con disciplina e onore cariche e ruoli istituzionali e di grande interesse pubblico.

Per questa terza edizione del “Premio Catricalà” che si svolgerà dalle 19.30 a Sabaudia nella sede della Corte Comunale, saranno assegnati premiati il Gen. C.A. Andrea De Gennaro, Comandante Generale della Guardia di Finanza, Lamberto Giannini, Prefetto di Roma e Simone Guerrini, Direttore dell’Ufficio di Segreteria del Presidente della Repubblica.

Nel corso della serata, sarà analizzato il ruolo dei “Servitori dello Stato” con Diana Agosti Catricalà, Gianni Letta, Giuseppe Lasco, Condirettore Generale di Poste Italiane, Roberto Sommella, Direttore di Milano Finanza e Paolo Righi, Presidente Onorario e Founder Auxilia Finance.
Nelle precedenti edizioni, i vincitori della prima edizione 2021 sono stati assegnati a Giuseppe Chinè – Capo di Gabinetto del Ministero dell’Economia e delle Finanze e Franco Gabrielli – Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri; nella seconda edizione 2022, ad aggiudicarsi il premio, il giornalista Gianni Letta e il Generale Teo Luzi, Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img